Archivio tag: libreria de’ servi

La Collana Viaggi ed esplorazioni

Share Button

La Libreria de’ Servi di Firenze vi aspetta nel pomeriggio di oggi alle ore 17,00 in Via de’ Servi 52r alla presentazione del secondo volume della Collana “Viaggi ed esplorazioni” diretta da Maurizio Maggini, Alessandro del Meglio, Mauro Marrani con l’uscita della ristampa anastatica edita da Firenze Libri del volume di  Angelo de Gubernatis “Memoria intorno ai viaggiatori italiani nelle Indie Orientali dal secolo XIII a tutto il XVI” edito a Firenze nel 1867. E’ un’occasione speciale per gli appassionati di avventure alla scoperta del globo e per gli amanti di editoria antiquaria, geografia e cartografia.  Il primo volume della Collana comprende la ristampa anastatica dell’edizione fiorentina del 1842 dell’opera di Francesco Trucchi. “Dei primi scopritori del nuovo continente americano”.
Nel corso dei secoli gli uomini hanno sfidato insidie e pericoli per la conoscenza di nuovi territori e culture mettendo a repentaglio la loro stessa vita, ma ogni piccolo passo nella scoperta del pianeta è stato un traguardo importante da cui ripartire, una ricerca che continua ancora oggi nel XXI secolo se pensiamo alle perlustrazioni delle cavità sotterranee e alle indagini sugli abissi oceanici. La scoperta delle scoperte continua nella memoria di chi ci ha preceduto e di ciò che è stato.

Share Button

UnAltroSguardo – I Wu Ming presentano il nuovo romanzo “ALTAI”

Share Button

altai_wumingPresso la Libreria de’ Servi, Via de’ Servi 52/54  oggi 25 marzo alle ore 17.30 perUnaltracittà http://www.perunaltracitta.org/ presenta un appuntamento speciale della rassegna ‘Unaltrosguardo’  I Wu Ming, Altai. Il nuovo romanzo. Quindici anni dopo l’epilogo di “Q” il collettivo di scrittori che al suo esordio si firmò “Luther Blissett”, torna nel mondo del suo primo romanzo Q e ne parlerà con Francesca Conti. Si preannuncia un pomeriggio letterario  affollato e intenso, fino alle 20,00.

Se volete intanto farvi un’idea è possibile ascoltare su You Tube la playlist di Altai, assemblata da iscritti al gruppo “Wu Ming” su Anobii,  che comprende brani di artisti italiani (De Andrè, Battiato, Guccini, Capossela, Litfiba, CSI, Alberto d’Amico, Maxmaber Orkestar, Al Darawish), turchi (Sezen Aksu, Ayse Sicimoglu), greci (Aphrodite’s Child) e algerini (Chaba Zahounania), oltre a un brano di musica sefardita del XVI secolo. A partire dal primo brano su http://www.youtube.com/watch?v=fNnQiuYGDAA

Chi vuole sapere di più del genere SIC (Scrittura Industriale Collettiva), di cui i Wu Ming sono considerati i massimi rappresentanti per la serie e la qualità delle opere collettive pubblicate,  può fare click su http://www.scritturacollettiva.org

 

Share Button

“Una famiglia” di Paolo Ciampi

Share Button

una_famigliaE’ uscito il nuovo romanzo di Paolo Ciampi, “Una famiglia”, ed. La Giuntina, che dopo una serie di presentazioni legate al Giorno della Memoria a Pistoia, Prato, Lucca ora viene promosso per la prima volta in una libreria fiorentina, la nuova libreria de’ Servi, in Via dei Servi il 15 marzo alle 17.30. Il libro narra la storia dei Ventura, una famiglia della borghesia ebraica italiana chiamata ad affrontare durissime prove tra il 1938 e il 1945. Il destino pare già scritto quando le vicende separano Anna e Luigi consegnandoli a un tragico epilogo.
A doversela cavare nell’Italia in guerra rimangono solo i loro quattro figli, quattro ragazzini braccati e costretti a misurarsi con un mondo crudele in cui non è facile capire chi potrà aiutarti e chi invece li tradirà. Farcela non sarà un’impresa di poco conto, suggellata da un cognome nuovo e da un paese nuovo, e poi da tanti figli, nipoti, bisnipoti che in Israele faranno del fragile arbusto dei Ventura un albero rigoglioso, in cui rivivranno anche Anna e Luigi. Una storia di violenza e dolore, ma anche di amore e speranza, che arriva fino ai nostri giorni. Per informazioni sull’Autore e le sue opere letterarie potete visitare il suo blog http://ilibrisonoviaggi.blogspot.com oppure andare nella sezione Look at the book del blog della Parentesi della scrittura.
Inoltre tra le mie letture sul blog vi segnalo “Un Nome” sempre dello stesso scrittore.

Share Button