IMMAGINARIA arti visive gallery

Share Button

tra Firenze e Berlino

Nel cuore di Firenze, in Via Guelfa al numero 22/a rosso, è possibile imbattersi in alcuni locali, sede di una grande libreria Einaudi, con una vasta e variegata offerta editoriale, degna della storica e autorevole Casa Editrice. In questi ambienti, incorniciati da scaffali di libri e con arredi dal gusto raffinato,   è possibile visitare durante l’anno diverse ed ampie esposizioni d’arte, organizzate da IMMAGINARIA arti visive gallery, che spaziano dalla scultura alla pittura, dalla fotografia alle molteplici espressioni miste e complesse, ormai contemplate nell’arte contemporanea.

Immaginaria Firenze 1_0

La Galleria Immaginaria di Firenze, in Via Guelfa

La Galleria Immaginaria, che esprime nel suo nome e nel vortice del suo logo il mondo della creatività, da molto tempo accoglie e promuove nel suo spazio, le produzioni di numerosi artisti provenienti da ogni parte del mondo.  La selezione delle opere  proposte nelle diverse esposizioni ripercorre l’esperienza emotiva e fantastica di ciascuna firma d’Autore, che spesso è possibile rintracciare nel corrispettivo catalogo illustrato, edito nella Serie “ARTE”, collana ideata e curata dalla galleria stessa, resa disponibile e acquistabile per tutti i visitatori delle varie mostre.  Con IMMAGINARIA gallery, per citare alcuni nomi,  hanno esposto Luca Brandi, Valèrie Buffetaud, Fernando Cucci, Joachim Killer, Achille Perilli, Eliana Sevillano, Franco Testi, Gianni Villoresi, Carla Volpati, Andrè Vranken e tanti altri artisti.

Oltre alla sede fiorentina, IMMAGINARIA gallery si avvale anche di un’altra locazione per le sue iniziative, situata nella eclettica città di Berlino, collegando con un invisibile ponte  le tendenze degli ambienti artistici italiani e le manifestazioni europee d’avanguardia.

Immaginaria Firenze 2

La Galleria Immaginaria di Berlino.

Un distintivo di questa istituzione, che promuove la cultura dell’Arte anche fuori i confini nazionali, è inoltre il felice connubio instaurato con la lettura e i libri, in un ambiente confortevole e allo stesso tempo stimolante, per le continue possibilità di incontro che mette in atto tra gli appassionati di lettere, gli artisti e gli intellettuali. IMMAGINARIA gallery organizza infatti anche numerose presentazioni di libri in presenza dell’Autore e con la partecipazione di critici letterari, attori e musicisti.

E’ di prossima apertura, per l’anno 2010, nella sede IMMAGINARIA gallery di Firenze, anche una Caffetteria, quale ulteriore luogo di “convergenza”, di ricreatività e di relax.

Tiziana Fratini

Share Button