Archivio della categoria: arte moderna e contemporanea

Eventi della settimana: libri e arte a Firenze.

Share Button

Riprende “La valigetta della fantasia“, la rassegna culturale itinerante ideata da Tiziana Fratini, e questa settimana proporrà un appuntamento con la letteratura thriller e uno con l’arte.

Mercoledì 6 Maggio, alle ore 17.30, Fabrizio de Sanctis, scrittore fiorentino, presenterà al pubblico il suo romanzo d’esordio “FORMAT. Crimine in diretta tv“, un thriller adrenalinico ambientato proprio nella Firenze dei giorni nostri.

Ambientato nella Firenze contemporanea, il romanzo inizia con una misteriosa videocassetta ricevuta dall’emittente locale, Klem Tv, ponendo il direttore di fronte a un dilemma atroce, e prosegue mostrando i crimini commessi dall’assassino seriale Format in diretta televisiva, con la complicità forzata degli spettatori, in quello che va, di fatto, configurandosi come un macabro reality show. Il commissario Siciliano e la sua squadra sono costretti a una corsa contro il tempo per fermare gli omicidi che stanno terrorizzando Firenze, un’atmosfera inquietante in cui l’autore pone cruciali interrogativi sulla responsabilità dei telespettatori nell’esprimere o meno il proprio dissenso, in un’epoca in cui la spettacolarizzazione mediatica degli eventi ha superato il confine tra ciò che è reale e ciò che non lo è.

FORMAT. Crimine in diretta tv” verrà presentato mercoledì 6 maggio alle 17.30 allo Spazio Glicine c/o La Fotocopia, in Via San Gallo 2r, in centro a Firenze.

Locandina Format-page-001Sabato 9 maggio invece sarà il turno dell’arte a fare padrone, con l’inaugurazione della mostra di Fernando Cucci presso la Libreria Fratini, in Via degli Alfani 4r. L’evento, che inizierà alle 17.30, sarà l’occasione per presentare “Diario di Viaggio“, il volume monografico dedicato all’artista pugliese che ne ripercorre la carriera.

Locandina Cucci

Sia “FORMAT. Crimine in diretta tv” che “Diario di Viaggio” sono disponibili per l’acquisto presso la Libreria Fratini, nelle librerie che ne fanno richiesta, sul sito della casa editrice e sul portale webster.it.

 

Share Button
Collage arte Mirabilia

Collana MIRABILIA: quando l’arte incontra la letteratura

Share Button

MIRABILIA: L’ARTE INCONTRA LA LETTERATURA

Che da Fratini Editore l’arte sia di casa è abbastanza evidente a chiunque dia un’occhiata al sito internet o si soffermi a visitare la libreria Fratini in Via degli Alfani a Firenze. Quadri, mostre d’arte, pregiate copertine realizzate appositamente da artisti contemporanei, segnalibri e prodotti di cartotecnica (tra cui la recente agenda overtime Akronos) di qualità e ovviamente una apposita collana dedicata alle monografie d’arte.

MIRABILIA, questo il nome scelto per la collana, dall’aggettivo latino mirabĭlis, che indicava cose meravigliose, straordinarie. Il vocabolario Treccani ci ricorda che tale termine è stato usato nel titolo di descrizioni medievali dei monumenti più importanti di una città, e in partic. di Roma (Mirabilia Romae, Mirabilia Urbis, Mirabilia Urbis Romae), divenute dal XII secolo un vero e proprio genere letterario di grande popolarità, con numerose edizioni che l’invenzione della stampa contribuì a moltiplicare. Le Mirabilia Romae erano infatti descrizioni medievali dei monumenti pagani e cristiani di Roma («Meraviglie di Roma»), a opera di grammatici ed eruditi che raccoglievano tradizioni e indicazioni spesso leggendarie ma a volte esatte e ancor oggi utilissime alla topografia romana. Un viaggio nella meraviglia offerta dall’arte, dall’architettura e dalla cultura antica. Un viaggio che Fratini Editore vuole riprendere, adattandolo, com’è nei suoi principi, alla modernità, in linea con lo slogan “La tradizione verso il futuro” che muove i passi della casa editrice.

Ecco allora la nascita, e la stampa, di ben quattro monografie d’arte, che non sono semplici cataloghi di mostre, ma veri e propri viaggi nell’arte di artisti contemporanei, di cui viene seguita la storia professionale, la tecnica, l’evoluzione. Artisti a cui Fratini Editore è molto legata e con cui ha avuto il piacere di collaborare.

Sono libri che ruotano intorno alla figura dell’artista, protagonista non solo di installazioni, esposizioni collettive e personali, ma di un percorso umano legato all’Arte che attraversa i tempi, le mode e la storia. Curiosità, aneddoti, fotografie, opere, frammenti di biografie che uniscono l’Arte alla Vita e i lettori ai retroscena dell’Arte.

Attualmente la collana si compone di quattro volumi, pregiate edizioni a colori, rilegate a filo refe.

OMBRE DI COLORE, dedicata al recentemente scomparso Franco Massanova.

Il volume ripercorre, a ritroso nel tempo, le fasi della produzione dell’artista Franco Massanova, dalle ultime opere alle prime degli anni Settanta. Il libro, riccamente illustrato, contiene anche aspetti della sua arte meno noti alla critica ufficiale.

DIARIO DI VIAGGIO, di Fernando Cucci.

Lungo racconto per immagini che descrive il percorso artistico di Fernando Cucci, dai suoi esordi ad oggi. Il volume narra di opere che si osservano e si leggono con occhi che si ridestano a cntinue scoperte, con l’agilità di un pensiero pronto a costruire nuove logiche interpretative. Il diario di un andare, di un procedere assecondando le ragioni che interpretano la conoscenza intesa come arte e la realtà come estetica di un vissuto.

I testi del volume sono curati da Sonia Zampini, mentre il design è di Silvia Mazzei.

CHIAROSCURO, di Resmi Al Kafaji

Dal rientro di un viaggio in Iraq nel 2006 il colore sparisce nella tavolozza dell’artista iracheno Resmi Al Kafaji per lasciare spazio a un’ampia tessitura di bianco e nero. Questo nuovo corso della sua pittura, più in generale della sintesi delle sue visioni che comprendono anche il video e l’installazione, mantiene una stringente coerenza stilistica e concettuale.

A PIEDI NELL’ANIMA, di Debora Fede

Il volume raccoglie, come in una sorta di album dei ricordi, l’esperienza artistica e umana di Debora Fede, la sua continua rigenerazione attraverso l’arte rispetto a ciò che è stata e a ciò che sarà, il suo racconto per immagini non pone limiti ai mille possibili cieli che dal suo viaggio “a piedi” trovano origine, scaturiscono e hanno seguito, in quel to be continued… che tutto rimette in gioco. L’arte è salvifica per Debora Fede, per essa a piedi nell’anima, come se fosse cielo, farebbe il giro del mondo, oltre il finito e noi con lei.

Molti artisti hanno esposto i loro lavori presso i locali di Fratini Editore, in Via degli Alfani a Firenze, per cui invitiamo gli interessati a seguirci sui nostri social network e a iscriversi alla newsletter (dalla homepage del sito internet), per essere sempre informati sugli eventi culturali promossi e sostenuti dalla casa editrice.

Tutti i volumi della collana MIRABILIA sono disponibili per essere sfogliati e consultati presso i locali di Fratini Editore, dove è possibile acquistarli. Per gli amanti dell’e-commerce, comoda e veloce possibilità di acquistarli online sullo store di Fratini Editore.

Share Button