Archivio mensile:settembre 2011

IV Mostra-Mercato della Stampa e del Libro Antico

Share Button

carta_epocaA Lucca, a Piazza dei Servi nei giorni 15- 16 ottobre 2011 si svolge Carta d’Epoca, manifestazione giunta alla IV edizione, organizzata dal Comune e ospitata nella stupenda cornice del Centro Culturale Agorà nel centro storico della città, che si presenta al pubblico degli appassionati e dei collezionisti, degli operatori commerciali del settore e di chiunque sia alla ricerca di un buon investimento nel campo dell’editoria antica, ricca di novità e di opere di pregio selezionate da esperti antiquari specializzati in libri e stampe d’epoca provenienti da ogni parte d’Italia. La manifestazione si svolge nelle immediate adiacenze e in concomitanza con il tradizionale mensile Mercato dell’Antiquariato di Lucca con orario dalle ore 10,00 alle 19,00. Ingresso libero.

Share Button

Notturno Alieno, il fantanoir a -le parole e l’autore-

Share Button

notturno_alienoAlla Libreria Einaudi di Firenze, in Via Guelfa 22/rosso Giovedì 29 settembre alle ore 17,30 viene presentato NOTTURNO ALIENO (Edizioni Bietti) antologia di racconti fantanoir curata da Gian Filippo Pizzo nell’ambito della rassegna “le parole e l’autore”. Interviene Giuseppe Panella. Coordina Marco Mezzetti. Saranno presenti il Curatore, la Casa Editrice e gli Autori. Le storie raccolte nell’antologia attraversano tutto l’arco delle possibilità sia fantascientifiche che del giallo, dal viaggio nel tempo alla spy-story, dall’utopia negativa al poliziesco più classico, dall’avventura spaziale agli universi paralleli, dipinti di nero e di azione adrenalinica. Ne esce una lucida e avvincente riflessione sull’oggi e sul domani, che all’indagine sociologica propria del genere fantascientifico, mescola con sapienza gli elementi del noir.  Gli Autori presenti nell’antologia sono: Donato Altomare, Claudio Asciuti, Cristiana Astori, Selene Ballerini, Sandro Battisti, Carlo Bordoni, Giovanni Burgio, Andrea Carlo Cappi, Stefano Carducci, Walter Catalano, Piero Cavalotti, Milena Debenedetti, Alessandro Fambrini, Fernando Fazzari, Domenico Gallo, Francesco Grasso, Domenico Mastrapasqua, Michele Piccolino, Gian Filippo Pizzo, Pierfrancesco Prosperi, Franco Ricciardiello, Stefano Roffo, Riccardo Rovinetti, Dario Tonani.

Breve biografia di Gian Filippo Pizzo – (Palermo, 1951) è laureato in Scienze politiche internazionali e lavora come funzionario di biblioteca presso l’Università di Firenze. Si occupa di fantascienza e fantastico da trentacinque anni e in quest’ambito ha pubblicato racconti, poesie, recensioni, articoli e saggi, vincendo dei premi sia per l’attività saggistica che per quella narrativa (tradotta in parte anche all’estero). Dal 1986 tiene una rubrica fissa di fantascienza sul mensile Il giornale dei misteri. Ha pubblicato un corposo Dizionario dei personaggi fantastici (con R. Chiavini, Gremese 1996). Negli ultimi anni si è occupato prevalentemente di cinema, pubblicando con Roberto Chiavini e Michele Tetro Il grande cinema di fantascienza (2 v., Gremese 2001-2003), Il grande cinema fantasy (Gremese 2004), Contact! Tutti i film sugli alieni (Tedeschi 2006), Mondi paralleli: storie di fantascienza dal libro al film (Edizioni della Vigna, 2011). Assieme a Walter Catalano è curatore dell’antologia Ambigue utopie: 19 racconti di fantaresistenza apparsa per la Bietti in questa stessa collana nel 2010.

L’incontro letterario conclude la prima edizione della rassegna  “le parole e l’autore” che al suo esordio nel 2011 ha offerto la possibilità a scrittori noti e meno noti, esordienti e non, di presentare le loro opere di vario genere in un modo più “informale” dinanzi a lettori coinvolti sempre in un dibattito vivace e attento,  nella piacevole location della Libreria Einaudi di Firenze. Con Notturno Alieno si chiude una rassegna ricca di spunti e di riflessioni, di pagine lette e meditate, di sensibilizzazione alla lettura e al libro. L’intento è quello di riprendere nella prossima primavera con nuovi appuntamenti nell’ambito della seconda edizione 2012. Partecipate numerosi.

Share Button

A Milano e a Venezia lettere con Monica Dengo

Share Button

arti_calligraficheAl Castello Sforzesco di Milano avrà luogo dal 7 al 9 ottobre 2011 l’evento conclusivo del Festival delle Lettere, la prima manifestazione italiana dedicata alla scrittura in carta, penne e francobollo, organizzata dall’Associazione 365GRADI. Le serate verranno dedicate alle emozioni del mondo epistolare e in particolare il 9 ottobre, presso il Teatro dal Verme, l’esperta calligrafa MONICA DENGO interpreterà di proprio pugno alcuni tra i più emozionanti stralci di lettere del Festival. Lo scorrere della sua penna verrà ripreso e proiettato in tempo reale sulla facciata del Castello dando origine ad un meraviglioso spettacolo di luci e originali effetti scenografici. Un altro speciale incontro con l’artista e designer Monica Dengo è a Venezia presso le sale didattiche del Modern Art Museum Ca’ Pesaro dal 9 all’11 ottobre, dove verrano esibiti i libri di calligrafia fatti dai suoi studenti.  Per ulteriori informazioni sullo spettacolo di Milano visitate http://www.festivaldellelettere.it/?p=1885  e per la libera scrittura a mano, sviluppata da Monica Dengo, in cui i movimenti della mano sono un importante gesto dell’espressione di sé, leggi  anche http://www.monicadengo.com/ e http://www.articalligrafiche.it/

Share Button