Archivio mensile:giugno 2011

La Grazia Sufficiente alla rassegna Le Parole e l’Autore

Share Button

grazia_sufficienteLa presentazione alla Libreria Punto Einaudi in Via Guelfa 22a/rosso di Firenze giovedì 30 giugno, alle ore 18.30 del libro “La Grazia Sufficiente” (Campanotto Editore) di Giancarlo Micheli nell’ambito della rassegna “le parole e l’autore” è un nuovo invito rivolto agli appassionati e curiosi lettori, un’occasione speciale per avvicinarsi alla lettura e alla scrittura. Potete leggere alcune recensioni al libro qui sul blog della parentesi della scrittura che da tempo promuove la penna dello scrittore viareggino. All’incontro con l’Autore coordinato da Marco Mezzetti, interviene il critico letterario Stefano Busellato. Seguiranno alcune letture scelte dal romanzo. Per ulteriori informazioni sulla produzione letteraria di Giancarlo Micheli potete visitare il suo spazio personale http://novarubedo.blogspot.com/

Invito all’incontro letterario scaricabile dal blog Invito pieghevole Micheli

Share Button

Trattenere i mondi di Friederike Oeser

Share Button

mondi_oeserAlla Immaginaria Arti Visive Gallery di Firenze in Via Guelfa 22/a rosso venerdì 24 giugno 2011 alle ore 18.00 viene inaugurata la mostra “trattenere i mondi” di Friederike Oeser. L’esposizione resta aperta fino al 30 luglio 2011 con orario lun.-sab. 9/13-15.30/19.30-dom. 16/19.30. Il catalogo è a cura del Museum Villa Haiss, Zell A.H. Walter Boschoff Galerie, Berlin. Per info galleriaimmaginaria@alice.it

Breve profilo dell’Artista: Friederike Oeser  vive e lavora a Monaco.
Ha lavorato come grafico pubblicitario a  Monaco e Londra. Dal 1989 ha iniziato la sua attività artistica e dal 2000 è anche docente di Disegno Libero all’Accademia delle Belle Arti  di Monaco. Tanti i suoi viaggi e soggiorni di lavoro all’estero (gli ultimi in Tailandia e Stati Uniti). Il suo lavoro si può definire fondamentale: si attua in un processo giocoso che caratterizza, nel suo mondo, spunti narrativi e apertura a tante interpretazioni spontanee. Questo suo modo di lavorare non è tipico dello studio, ma nello spazio aperto.  Lo studio è invece il luogo dove progetta i suoi viaggi, in funzione della sua ricerca artistica. La  sua vita è all’insegna della mobilità ed il suo viaggiare è il vero contenuto della sua opera. Lo spostarsi libero di fermarsi per dare tempo all’occhio curioso di assimilare ed elaborare è quello che lo ha colpita: tanti piccoli mondi,  tante sottigliezze e ogni occasione per entrare nello spirito delle cose sino ad appagare la propria ricerca.   Nelle sue opere non vengono descritte le evidenze. La realtà è dissolta e le forme che ne derivano vengono ricomposte in modo diverso da consentire ad ogni spettatore   una interpretazione assolutamente personale. I suoi lavori possiedono la qualità di sollecitare direttamente o indirettamente nuove scoperte. Le  sue opere, tutte su carta,  vivono di colori chiari e freschi, in un  linguaggio nuovo e coinvolgente. La lettura delle opere  di Friederike Oeser richiede concentrazione e passione, quelle che l’artista mette nella fase creativa.
Le mostre personali:
Monaco, Ebersberg, Wasserburg/ Inn, Amburgo, Dresda, Los Angeles, Cracovia, Wiesbaden, New Mexico e Firenze (per la prima volta).
Le partecipazioni a fiere internazionali:
Karlsruhe, Rosenhaim, Los Angeles, Seoul, Santa Fé, San Francisco, Vilnius e Vigo.

Share Button

Terra Marchionum all’Aboca Museum

Share Button

terra_marchionumAlla Libreria Aboca Museum di Palazzo Bourbon dal Monte, in Via N. Aggiunti a Sansepolcro (AR) venerdì 24 giugno alle ore 17.30 ha luogo la presentazione del libro “Terra Marchionum” di Cecilia Mori Bourbon di Petrella. Intervengono, oltre all’Autrice, Franco Polcri, storico e già sindaco di Sansepolcro e Romanella Bistoni, relatrice. Ai partecipanti sarà data in omaggio una stampa botanica tratta dall’Hortus Eystettensis di B.Besler. Potete scaricare anche qui l’invito bourbon_terra_marchionum.pdf

Visitate http://abocamuseum.it

Share Button