Michelucci e l’arte sacra del ‘900

Share Button

michelucciDue giornate, quelle del 9 e 10 maggio 2011, per celebrare l’opera e il pensiero di uno fra i più importanti architetti italiani dello scorso secolo: Giovanni Michelucci e il suo rapporto privilegiato con l’architettura e l’arte sacra punto di snodo del suo complesso progetto culturale. Una mostra-convegno il cui percorso si articolerà attraverso le foto delle varie fasi progettuali e di realizzazione della Chiesa della Vergine a Pistoia, nonché dei disegni di tre fra gli artisti pistoiesi che collaborarono alla realizzazione del progetto complementare  delle 14 stazioni della Via Crucis, Flavio Bartolozzi, Quinto Martini e Jorio Vivarelli, modello esemplare per affrontare un discorso più ampio sul dialogo ultramillenario che intercorre tra arte e fede.  L’inaugurazione della manifestazione si terrà il 9 maggio presso il Cappellone e Chiostro di San Domenico, in Piazza di San Domenico 8 a Prato – ore 18.00, saranno presenti il Vescovo di Prato e il Vicario della Diocesi di Pistoia che interverranno sulle tematiche trattate assieme ai due studiosi Ugo Barlozzetti, storico dell’arte e Roberto Agnoletti, storico dell’architettura. Quest’ultimo, nella giornata successiva del 10 maggio 2011, approfondirà inoltre l’argomento “Architettura sacra a Pistoia nel ‘900”. Entrambe gli eventi sono stati promossi da: Diocesi di Prato – Comune di Prato – Misericordia di Pistoia – Centro Culturale “Il Tempio”, Pistoia – Uff. Diocesano per i Beni Culturali, Pistoia, con il patrocinio di: Fondazione Giovanni Michelucci, Pistoia.

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>