My Tuscany Dream

Share Button

tuscany_1Inaugurazione della mostra Il mio sogno toscano (My Tuscany dream) di Angela Crucitti oggi a Palazzo Bastogi via Cavour 18, Firenze (sede del Consiglio Regionale), II piano, ore 17,00, evento ripreso da Toscana TV. La poetessa Miretta Pasqui leggerà due sue composizioni.
La mostra proseguirà fino al 30 aprile  e sarà aperta al pomeriggio (dal martedì al venerdì dalle 14 alle 18). Occorre un documento per entrare.

Scarica qui l’invito il mio sogno toscano

tuscany_2Aggiornamento al post del 31.5.2011: La galleria Dea presenterà la mostra “Il mio sogno toscano” di Angela Crucitti nella propria sede di Borgo Pinti 42 rosso, Firenze dall’8 giugno all’8 luglio 2011 (tutti i giorni con orario dalle 16,30 alle 19,30 – domenica chiusa). In altri orari è possibile visitare l’esposizione su appuntamento telefonando al 349 869 8792

tuscany_3Breve biografia:
Angela Crucitti, laureata in Lettere con Specializzazione in Storia dell’Arte presso l’Università di Siena, ha esposto, collettivamente e in modo personale, a Siena, Roma, Venezia, Firenze, a mostre d’arte di Padova, Torino, Viterbo, Reggio Emilia, e a livello internazionale a Salisburgo, Innsbruk (A), Lineart Gent (B), Shangai 2006 (Cina), Miami Art 2007, Artexpo New York 2007 (Usa), Seoul 2007 (Corea). Lo stile di Angela è astratto e si muove artisticamente tra Monet e Mondrian: lei riporta alla mente i colori, la luce e l’atmosfera mistica e sospesa di Monet,  con la semplicità astratta di Mondrian. Evocando i dipinti antichi luminescenti su fondo d’oro, rilegge consensibilità moderna le cattedrali, le torri e i borghi medievali di Toscana, ricchi di luce cromatica, varietà e delicatezza. Attraverso un sapiente uso del colore, che suscita la natura e la forza spirituale delle pietre utilizzate in questa particolare architettura, il grezzo, l’arato, la terra rossa di Siena, esplode con una forza fiammeggiante su un moderno terreno.

In alto a sinistra Veduta di Firenze, a destra Monteriggioni e in basso Terra di Siena con cielo blu (Angela Crucitti) http://www.angelacrucitti.com/

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>