Marble Night al Lu.C.C.A

Share Button

Proseguono gli “Special Wednesday” al museo lucchese d’arte moderna e contemporanea con una serata dedicata al marmo e alla sua lavorazione . Secondo appuntamento, il 28 luglio 2010, con gli speciali mercoledì del Lu.C.C.A. questa volta tutto dedicato al marmo e alla sua lavorazione. Ospite d’eccezione Fiammetta Vanelli di Statuaria Arte che dalle ore 21,30 ci guiderà alla scoperta di questo nobile materiale attraverso racconti, installazioni e workshop. Al piano terra del museo verrà infatti proposta una piccola esposizione di opere in marmo realizzate nel suo laboratorio mentre nel seminterrato troverà spazio un workshop per illustrare i metodi di lavorazione del marmo. Un’occasione per avvicinarsi al mondo della scultura e in particolare delle cave di Carrara attraverso l’esperienza diretta degli scalpellini della Statuaria Arte e di Fiammetta Vanelli, giovane imprenditrice che dal 1998 ha deciso di continuare la tradizione di famiglia nel settore della lavorazione del marmo portando avanti un’azienda che è al contempo un laboratorio artistico, una scuola di scultura e una galleria d’arte. Una realtà relativamente recente che ha visto crescere consensi intorno a sé grazie anche alla collaborazione di artisti di fama nazionale ed internazionale come Matthew Spender, Marco Borgianni, Ogata Yoshin, Rudy Wach, Giancarlo Franco Tramontin, Ivan Messac, Angelo Micheli e giovani scultori come Michele Barattini, Adriano Ciarla, Marco Ravenna e Mario Tapia e molti altri. Dall’estro e dalla creatività di Fiammetta Vanelli è nata, nel 2006, anche una collezione di gioielli in marmo che porta appunto il suo nome, “Fiammetta”, e che verranno esposti nel museo a dimostrazione delle molteplici possibilità artistiche di questa pietra che può trasformarsi in un prezioso oggetto da indossare, complemento di eleganza e bellezza.

Comunicazione
Addetta Stampa Lu.C.C.A.
Michela Cicchinè 0583.492180 / 339.2006519 m.cicchine@luccamuseum.com

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>