Archivio mensile:maggio 2010

Avviso urgente ai miei lettori

Share Button

Cari lettori del blog, da alcuni giorni il mio sito è “fuori uso”, vale a dire che risulta inaccessibile agli utenti e ingestibile a me, che non posso aggiornarlo con ulteriori contenuti. Ho fatto presente al portale Virgilio di quanto sta accadendo, ma a tutt’oggi nonostante alcuni interventi da parte dello staff di Community, il sito resta bloccato o è visitabile a “singhiozzo” per poche ore al giorno e non vi è possibile visitarlo nemmeno in linea diretta dal presente blog. Mi scuso con tutti voi per il problema, che spero venga risolto al più presto. Al 17 maggio 2010 il mio sito di Arte e Cultura, iscritto a net-parade, si poneva, grazie ai voti dei visitatori, tra i top 40 di 1020 siti della cultura italiani e veniva seguito da una media di circa 700 lettori al giorno, che di colpo si sono visti bloccare l’accesso. Inoltre, nonostante il numero di visite al sito sia gradualmente e costantemente aumentato negli ultimi mesi, non mi sono vista mai riconoscere un aumento dello spazio web come previsto dal regolamento fissato per i siti xoom di Virgilio. Non so darmi una spiegazione di tutto quello che sta accadendo, confido solo che chi mi ha seguito finora tra il blog e il sito abbia la pazienza e la costanza di leggermi ancora. Un ringraziamento di cuore a tutti. Tiziana*

Share Button

Macchina e Macchinismo di Alessandra Scappini

Share Button

macchinismoMercoledì 26 maggio 2010 alle ore 18,oo nella hall del Lu.C.C.A. Lucca Center of Contemporary Art a Lucca viene presentato il libro di Alessandra Scappini “Macchina e Macchinismo nell’arte contemporanea” (Edizioni Mimesis). Il libro tratta dell’influenza della macchina e del macchinismo nelle esperienze artistiche contemporanee, esaminando idee ed atteggiamenti attraverso riferimenti a scritti e testimonianze di artisti e teorici, che diventano modelli emblematici nell’analisi di opere delle varie correnti e dei molteplici nuclei di ricerca, così da proporre al lettore un ampio repertorio iconografico esemplificativo delle diverse posizioni e concezioni creative presente anche nel CD allegato al volume. Si tratta di un testo che prende spunto dall’invenzione della macchina e dall’innovazione tecnologica ripercorrendo in un excursus dall’Ottocento ai giorni nostri le sue implicazioni nell’immaginario individuale e collettivo relative al rapporto tra natura e artificio, creatività e tecnica, artigianato e industria, estetica e funzione, arte e scienza, produzione seriale e unicità dell’opera, manualità e ready made, creazione e applicazione, pratica sulla base di comportamenti diversificati di rifiuto, esaltazione, assimilazione, assuefazione, accettazione, ironia che emergono dallo scenario dei movimenti del XIX secolo alle avanguardie storiche del XX secolo e dalle neoavanguardie ai tempi attuali. Lo studio si conclude con un’indagine sul recupero della tecnica in relazione allescienze logiche nell’Optical Art e nelle ricerche minimaliste in concomitanza all’impostazione tautologica delle esperienze concettuali fino agli esempi recenti del  mondo elettronico tramite la fotografia difitale e la videoarte. Addetta stampa Lu.C.C.A. Michela Cicchinè Info: www.luccamuseum.com

Share Button

Concorso “Il Federiciano”

Share Button

La Redazione Aletti Editore e la Rivista Orizzonti segnalano la nuova edizione del Concorso Internazionale di Poesia “Il Federiciano” – Comune di Rocca Imperiale” a partecipazione gratuita.

E’ possibile trovare il bando di concorso completo ai seguenti link http://www.rivistaorizzonti.net/concorsofedericiano.htm oppure http://www.paroleinfuga.it/display-text.asp?IDopera=42306
Scadenza ultima per aderire è il 24 settembre 2010.

Share Button