LIBRI COME. Festa del Libro e della Lettura a Roma

Share Button

libri_comeUn libro non nasce per caso. Dietro a ogni pagina ci sono il talento di uno scrittore, il lavoro di un editore, la passione di un lettore. E non solo”. Questa lunga affermazione è in un certo senso lo slogan dell’iniziativa Libri Come, dedicata alle varie figure professionali che orbitano intorno al mondo dell’editoria e che si articola in un calendario fitto di eventi, a partire dal 25 marzo fino al 25 aprile 2010 che hanno luogo presso l’Auditorium Parco della Musica in Viale Pietro De Coubertin 30.   Un appuntamento nuovissimo, nato da un’idea di Marino Sinibaldi, promosso e organizzato dalla Fondazione Musica per Roma, che si propone al panorama delle fiere e degli eventi letterari italiani e internazionali con una modalità originale. Partendo innanzitutto da un radicale spostamento del punto d’osservazione sull’editoria: l’obiettivo non viene più puntato sul cosa, ma sul come. Per una volta, non si cerca di rispondere alla domanda tradizionale “che cosa è un libro?”, preferendo sostituirla con un più ampio ventaglio di quesiti: “come viene scritto, stampato, pubblicato, venduto e letto un libro?”. A rispondere sono gli ospiti della festa, a cominciare dagli autori che svelano al pubblico i segreti del loro mestiere: l’ispirazione, le tecniche di scrittura, quelle piccole abitudini quotidiane su cui spesso si fonda un libro di successo. Lo sguardo di Libri Come non si ferma però alle stelle più luminose e visibili del mondo della letteratura, gli scrittori. L’Auditorium si offre come punto d’incontro e di riflessione per tutti i protagonisti della filiera dei libri, attraverso un articolato calendario di tavole rotonde che puntano a fare un po’ di luce su un mondo di solito confinato dietro le quinte. A cura di Marino Sinibaldi con la collaborazione di Michele De Mieri e Rosa Polacco Vedi il sito web www.auditorium.com/eventi per il calendario con i dettagli sui vari appuntamenti (Luoghi di scrittura. I luoghi di Leopardi e i luoghi di Manzoni con fotografie di G.Berengo Gardin; Lettori con fotografie di A.Micheli; Scrittori. Una selezione di ritratti di scrittori contemporanei, fotografie di autori vari; il motore libro: il Garage; Boris Pahor. Come si può scrivere dell’orrore…etc…)

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>