Lawrence Ferlinghetti: 60 anni di pittura

Share Button

ferlinghettiLa retrospettiva di dipinti presso il Museo di Roma in Trastevere “Lawrence Ferlinghetti: 60 anni di pittura” dal 26 febbraio al 25 aprile 2010 ripercorre la carriera dell’artista americano Lawrence Ferlinghetti, dalle prime prove tecniche degli anni ’50 fino alla piena maturazione espressiva delle opere contemporanee. Dalle parole dell’artista oggi novantenne: “E non dimenticate di dipingere tutti coloro che hanno vissuto la propria vita come portatori di luce. Dipingete i loro occhi e gli occhi di ogni animale…Dipingete la luce dei loro occhi, la luce di una risata illuminata dal sole, la canzone degli occhi, la canzone degli uccelli in volo” si intuisce la corrispondenza tra arte iconografica e poesia, infatti nella contaminazione tra tecniche espressive sembra risiedere il fulcro della sua arte espressiva. Il percorso creativo della mostra affronta  temi sociali tra i più importanti degli ultimi sessant’anni di storia: dall’emigrazione alla pena di morte, dall’intolleranza all’illusione del sogno americano. Autore di Coney Island of the Mind, bestseller mondiale della poesia, fondatore della celebre casa editrice City Lights Bookstore che pubblicò i capolavori della beat generation, Ferlinghetti è uno dei più importanti e significativi artisti ed intellettuali statunitensi.

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>