Premio Letterario Elisabetta e Mariachiara Casini

Share Button

La IV Edizione del Premio Letterario nazionale Elisabetta e Mariachiara Casini, ideato da una mamma, la scrittrice Doretta Boretti, che ha perso le sue due figlie in un terribile incidente stradale, si ripropone come una speciale occasione per riflettere sul tema delle vittime della strada e sul valore prezioso della vita, che va appunto salvaguardata. Nel bando del concorso, aperto ai giovani, agli adulti e alle scuole, si legge “Le strade della vita non sono sempre diritte, l’importante è imparare a percorrerle cercando di farsi e di fare agli altri il meno male possibile…”. Da questo pensiero tre sono gli spunti di riflessione per l’elaborazione di poesie, lettere e racconti da inviare: La vita è poesia o no? – Sogno una strada dove l’amore prevale sulla violenza. – Se guido non bevo, se guidi non bere.  Il premio già in corso si chiuderà il 30 aprile 2010. Per il regolamento completo, per scaricare il bando del concorso e per maggiori informazioni potete consultare il sito www.stradamare.it o www.elisabettaemariachiara.it  Ho ritenuto importante mettere in evidenza questa iniziativa perché sento anche mio l’intento di muovere le coscienze sul delicato argomento a cui il premio si riferisce

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>